Sacha Modolo vince ancora in Turchia

30 aprile 2016

Il corridore del Team Lampre-Merida conquista un’altra vittoria di tappa.

Con tre vittorie nel registro il Giro di Turchia è un fantastico successo per il team Lampre-Merida. Al termine della settima tappa Sacha Modolo ha fatto buon uso del lavoro dei suoi compagni di squadra celebrando così la seconda vittoria di tappa nel giro di qualche giorno.

Il Team Lampre-Merida potrebbe essere fuori dai giochi per la vittoria in classifica generale a questa edizione del Giro di Turchia ma la gara è stata comunque un ottimo terreno di caccia: Przemyslaw Niemiec ha celebrato una vittoria in solitaria alla tappa di avvio ad Istanbul, e Sacha Modolo ha dominato lo sprint di gruppo ad Alanya al termine della quarta tappa.

La penultima tappa si snodava da  Fethiye a Marmaris, e nonostante fosse abbastanza corta a 128.6 chilometri la corsa prevedeva un paio di salite. All’inizio un gruppo di cinque corridori sono partiti alla carica alla testa della corsa ma sono stati raggiunti a 13.5 dall’arrivo. Un paio di team hanno tentato di rompere il gruppo sull’ultima salita per evitare uno sprint di gruppo, impostando un ritmo elevato. Greg Henderson è stato l’ultimo a venire raggiunto a  meno di 2 km dall’arrivo.  Il finale si è svolto sulle strade a volte strette di Marmaris e Sacha Modolo ha potuto contare sui suoi compagni di squadra che l’hanno mantenuto nelle prime posizioni del gruppo, e sul tratto finale Roberto Ferrari ha gestito un perfetto stacco. Da quel momento Sacha Modolo ha portato a termine egregiamente il lavoro e, in sella alla sua bici Merida equipaggiata con le ruote Fulcrum Speed 40T, è partito in sprint a conquistare la sua seconda vittoria di tappa di questa edizione del Giro di Turchia.

lista news